Revoca del certificato e sostituzione della Carta Regionale dei Servizi

Revoca del certificato: consiste nel blocco definitivo del certificato della carta per l’autenticazione on line e deve essere necessariamente effettuata personalmente allo sportello. Deve essere effettuata in quei casi nei quali si ritenga sia stata violata la sicurezza della carta (ad esempio per violazione della segretezza del PIN). Gli sportelli abilitati sono gli stessi nei quali è possibile procedere al rilascio di PIN e PUK. Ha carattere definitivo quindi i certificati della carta revocata vengono invalidati irrimediabilmente.
Per procedere all’operazione è necessario fornire il numero di tessera ed il codice CIP presenti nella stampa fornita al momento dell’attivazione.

 

Sostituzione: è la procedura con la quale si richiede una nuova carta per furto/smarrimento/ deterioramento. Per effettuare l’operazione è necessario seguire le normali modalità previste per la sostituzione della tessera sanitaria consultabili sul portale del servizio sanitario regionale dell’Emilia Romagna. E’ possibile ricevere maggiori informazioni consultando il sito internet dell’Agenzia delle Entrate. L’operazione comporta automaticamente anche la revoca del certificato.

Data ultimo aggiornamento: 15 settembre 2015